13 Giu 2021
preventivo potatura alberi firenze

Preventivo potatura alberi a Firenze

Richiedi subito un preventivo per la potatura dei tuoi alberi ad alto fusto a Firenze e dintorni! Offriamo la massima professionalità e rapidità di intervento per la potatura di alberi. Siamo in grado di intervenire in ogni situazione, anche nei luoghi dall’accesso più difficile. Siamo infatti altamente specializzati per intervenire con la tecnica treeclimbing. Per richiedere un sopralluogo e una stima dei lavori da svolgere basta un semplice clik!

Operiamo in massima sicurezza attraverso una tecnica consolidata da decenni a livello internazionale. Possiamo infatti svolgere la potatura di ogni tipo di albero ad alto fusto, in qualunque situazione, anche la più difficile. Operiamo nel massimo rispetto dell’albero, con interventi di precisione e mirati. Interveniamo nel massimo rispetto dell’architettura degli alberi ad alto fusto. Non svolgiamo assolutamente interventi di capitozzatura, un tipo di potatura che danneggia le piante delle nostre città. Richiedi un sopralluogo e una consulenza compilando il forum dedicato per un preventivo di potatura alberi a Firenze.

 

Preventivo potatura alberi a Firenze: vari tipi di potatura

Il primo aspetto quando si valuta la potatura di un albero ad alto fusto è questo: di cosa ha bisogno quest’albero. Senza dubbio in un ambiente di bosco questa domanda rimane senza risposta. In foresta gli alberi infatti si autopotano. Cioè eliminano in maniera autonoma quei rami che non servono più e che con il tempo possono portare a uno squilibrio. Ovviamente un approccio di questo tipo in ambiente urbano non è ammissibile. Il compito di un buon arboricoltore è infatti quello di mediare tra le necessità degli alberi e quelle degli uomini. Bisogna però assolutamente ricordare che un albero sano è anche più sicuro oltre che a più bello. Molte volte infatti nelle nostre città troviamo alberi mutilati da sbagliati interventi di potatura che si definiscono capitozzatura. Questo tipo di intervento è fortemente sbagliato e rende l’albero nel medio periodo più debole e molto meno sicuro.

I tipi di potatura corretta che proponiamo sono dettati dal bisgono degli alberi. La rimozione dei rami secchi e morenti è un’operazione da arsi ciclicamente nella vita di un albero. Ridurre la dimensione di un albero si può fare, a patto che lo si faccia con criterio.

preventivo potatura  alberi

Non solo potatura: consolidamento e trattamenti radicali

La potatura è senza dubbio l’intervento più richiesto e applicato quando parliamo di alberi ad alto fusto. Ma sicuramente non è l’unico intervento che i nostri amati alberi ci richiedono. Oltre alla potatura infatti offriamo diversi servizi aggiuntivi per la cura degli alberi ad alto fusto.

Il consolidamento delle chiome degli alberi è una tecnica che permette di “legare” alcune parti di chioma. Questo si rende necessario quando nel sistema alberi si trovano alcune problematiche. Installando questi cavi appositamente studiati per il consolidamento delle chioma possiamo evitare di rimuovere determinate branche, evitando così dolore ferite al sistema albero. Inoltre questa tecnica ci permette di rendere più sicuri li alberi quando ci sono ad esempio dei problemi strutturali come le inserzioni con corteccia inclusa.

La rimozione di nidi di processionaria è un altro di quelle operazione che offriamo a fianco del servizio di potatura alberi ad alto fusto. La processionaria è un lepidottero che possiamo trovare su alcuni alberi. In particolare su alcune conifere come i pini e i cedri. La rimozione di questi nidi si rende necessaria dal momento in cui le larve sono altamente urticanti. Infatti possono provocare danni come ustioni sia all’uomo che agli animali domestici. La legge obbliga i proprietari di alberi questi nidi.

Oltre al preventivo di potatura alberi a Firenze: i trattamenti radicali

trattamenti radicali sono un ulteriore servizio che offriamo per la cura degli alberi in ambiente urbano. Molte volte ci concentriamo su quello che vediamo: la chioma e il tronco. Ma non su quello che non si vede: l’apparato radicale! Riuscire a capire che anche le radici hanno bisogno di cura molte volte è davvero risolutivo. Attraverso uno speciale macchinario riusciamo a somministrare alla pianta determinate sostanze che mancano all’albero. Queste sostanze sono ovviamente presenti in natura. come micorizzie, concimi naturali etc… Ma per svariati motivi, quasi sempre dovuti alla convivenza con l’uomo, queste sostanze l’albero non riesce a trovarle. Grazie a questa pratica riusciamo a ridare vitalità a alberi stanchi e spenti.

Un esempio di preventivo potatura alberi a Firenze

Nel seguente video un bellissimo esempio di potatura di un albero magnifico: una grande quercia. L’albero in questione si trova all’interno di un bellissimo parco di una villa privata. Si tratta di una quercia molto grande, di circa 27 mt di altezza e di altrettanti di circonferenza di chioma. In questo caso l’intervento di potatura ha comportato la rimonda del secco e un leggero alleggerimento di chioma. Abbiamo infatti rimosso tutti i rami secchi o morenti e una porzione di chioma verde di circa il 5/10%. Così facendo l’albero è rimasto più bello, sano e anche sicuro. Interventi di questo tipo sono assolutamente normali da fare e vanno programmati ogni 7/8 anni. In questo modo si tolgono tutte quelle situazione che permettono a eventuali patogeni di entrare nel sistema albero.

Per questo tipo di intervento abbiamo scelto il treeclimbing come tecnica operativa. Senza dubbio intervenire su alberi di questa dimensione e importanza non è assolutamente uno scherzo! Ovviamente non è un mestiere che si può improvvisare. Per farlo con serietà e sicurezza è indispensabile fare un determinato percorso formativo. Grazie a dei corsi di formazione specialistici possiamo imparare tante nozioni utilissime per lavorare su alberi di questo tipo.

Oltre il servizio di potatura: consolidamento e trattamento radicale.

La potatura è sicuramente il nostro servizio principale, ma non è l’unico!!! Oltre alla potatura infatti in alcuni casi è indispensabile proporre altri servizi: il consolidamento, o il trattamento radicale con palo iniettore. Nella gestione degli alberi ad alto fusto infatti è molto importante coglierne tutti gli aspetti. Questi due servizi aggiuntivi rappresentano una possibilità importante per alcuni aspetti degli alberi ad alto fusto. Molte volte infatti siamo abituati solamente a concentrarci su quello che vediamo, cioè la chioma e i rami. Ma sarebbe un errore valutare come unica via possibile quella di tagliare dei rami. Tante volte dobbiamo ricercare le problematiche di un albero nel terreno.

Infatti l’apparato radicale di un albero ha una funzione davvero fondamentale. Sono due le funzioni più importanti che hanno le radici. La prima è quella di sostegno: le radici danno stabilità a tutta la struttura che si sviluppa. La seconda è quella di recuperare energia. Le radici infatti riescono ad assorbire gli elementi che sono necessari per la vita delle piante. Ecco il motivo per cui saper individuare un albero che ha bisogno di più energia è cruciale. In molti casi infatti i nostri alberi vivono a stretto contatto con l’uomo. Crescere in spazi ristretti di sviluppo, sia per la chioma e le radici, può portare l’albero ad avere dei problemi. Attraverso la concimazione delle radici possiamo regalare agli alberi alcune sostanze che faticano a trovare.

Terreni compattati, come parcheggi, vialetti, o addirittura asfalto, sono un ambiente in cui le radici faticano a trovare quelle sostanze necessarie alla vita di una pianta. Attraverso questa tecnica possiamo stimolare gli alberi a vegetare in maniera più vigorosa. Utilizziamo inoltre sostanze totalmente naturali. Non esitare a contattarci per informazioni più dettagliate!

29 Apr 2021
Potatura magnolia

Potatura alberi a Firenze – Magnolia

Uno dei nostri servizi è la potatura alberi a Firenze: magnolia. Questo tipo di albero è molto frequente nei giardini dei nostri centri abitati. Come ogni tipo di albero ad alto fusto ha necessità di regolari interventi di manutenzione. Spesso nei giardini delle nostre città troviamo questo albero ad alto fusto, gradevole di aspetto e portamento. Per intervenire correttamente su questo tipo di pianta la tecnica che preferiamo è il tree climbing. Con esperienza e competenza operiamo nel massimo rispetto degli alberi. Per garantire un eccellente stato di salute di questo alberi è fondamentale svolgere una potatura corretta. Molte volte però troviamo questo tipo di albero che ha subito potatura drastiche e scorrette: il capitozzo. Un buon arboricoltore conosce bene come funziona il sistema albero.

Risulta fondamentale quindi proporre gli interventi corretti e adeguati ad ogni situazione. L’uomo necessita di convivere con l’albero nel proprio ambiente nel migliore dei modi. E allora il ruolo dell’arboricoltore risulta davvero strategico per una buona convivenza tra uomo e natura. Per poter fare tutto questo è importante quindi essere formati in maniera adeguata. Trovare la giusta strada tra le necessita vitali degli alberi e le esigenze dell’uomo è il nostro obbiettivo. Grazie alla nostra esperienza e le nostre competenze riusciamo ad proporre interventi mirati per ogni situazione. L’equilibrio tra albero e uomini è davvero il nostro obbiettivo primario.

potatura magnolia treeclimbing

Il Tree climbing al servizio della potatura alberi a Firenze: magnolia.

Per poter intervenire sugli alberi ad alto fusto ci sono molte possibilità. Il metodo tradizionale è quello di particolari macchinari. l’uso di mezzi meccanici risulta molto impattante però. Le piattaforme di lavoro elevabili, i cestelli molto spesso sono mezzi particolarmente pesanti. Oltre al peso uno dei problemi di queste macchine è l’ingombro. Infatti non i tutti i siti il loro accesso è possibile. Basta pensare a quante volte i nostri amati alberi ad alto fusto crescono in piccoli giardini. A Firenze e dintorni molte volte infatti lavoriamo in piccoli giardini interni e corti interne. L’uso di macchinari pesanti e ingombranti è quindi praticamente impossibile. Come poter fare allora? Come intervenire?

In queste situazioni il tree climbing (arrampicata su alberi) è la soluzione. Questa tecnica permette infatti di poter accedere ad ogni spazio anche il più ristretto. Oltre a questo, consente di non impattare il sito con macchinari pesanti. I danni dovuti all’uso di pesanti macchine non si notano subito. Ma l’apparato radicale di un albero ad alto fusto certamente non gradisce il peso di grossi camion. Con questa tecnica inoltre l’operatore riesce ad avere una visione dell’albero migliore. Si possono scovare eventuali problemi ed intervenire in ogni parte della chioma. Con il treeclimbing un buon operatore ha la possibilità di intervenire in ogni parte della chioma. Così facendo possiamo lavorare con massima precisione nel massimo rispetto della salute delle magnolie.

Il tree climbing è una tecnica sicura, a norma?

Il treeclimbing è una tecnica affermata a livello mondiale ormai da molti anni. In tutto il mondo, in tutti i continenti questa pratica infatti viene utilizzata. Oltre ad essere sicura è anche a norma di legge. Il testo unico della sicurezza sui luoghi di lavoro infatti lo regolamenta con precisione. Oltre a essere sicuro e a norma è anche molto efficacie. Molto spesso infatti si riesce ad avere un approccio più leggero, produttivo e anche economicamente vantaggioso. Ovviamente non è un lavoro che si può improvvisare. L’arboricoltore tree climber per poter lavorare ad alti livelli deve essere correttamente aggiornato grazie a corsi di formazione specifici.

Quale tipologia di potatura alberi a Firenze: magnolia?

Qual’è dunque il miglior modo per potare le magnolie? Sicuramente quando se ne ha la possibilità la forma naturale dell’albero è la scelta migliore. In questi casi l’albero non ha bisogno di essere modificato nella sua forma. L’operatore in queste situazioni deve conservare l’aspetto e il portamento naturale dell’albero. Il tipo di potatura sarà quindi conservativo. Ovviamente tutti quelli che sono potenziali difetti che possono trasformarsi in pericoli vengono monitorati. La rimozione dei rami secchi o morenti è un’operazione da fare sempre. Infatti così facendo si limita l’accesso di funghi o altri agenti patogeni. Un buon arboricoltore deve sapere anche fare una potatura di alleggerimento. Questa tecnica consiste nel mantenere la dimensione esistente della chioma rendendola però più leggera e armonica. L’albero risulta quindi bello, armonioso ma anche più leggero e sicuro.

Altre volte però le esigenze di spazio di gusto estetico ci impongo un approccio diverso. Non è sempre possibile lasciare che gli alberi ad alto fusto si sviluppino in maniera totalmente naturale. Basta pensare a quante volte gli alberi, in particolare le magnolie vengono messe a dimora nei pressi delle case o di altri manufatti. Non è raro inoltre trovare alberi ad alto fusto che crescono vicino alle strade.

La corretta gestione per la potatura alberi a Firenze: magnolia

Una gestione corretta quindi delle alberature è fondamentale. Indispensabile è trovare il modo giusto per rendere ottima convivenza tra gli alberi e l’uomo. Grossi tagli, potature drastiche però non sono assolutamente la soluzione. Come diciamo sempre aio nostri clienti, è sempre meglio fare molti tagli piccoli che pochi tagli grossi. Ridurre di dimensioni un albero ad alto fusto si può ma con determinati vincoli e accortezze. La tecnica del taglio di ritorno ci consente infatti di ridurre la dimensione di un ramo, senza intaccarne la salute. Con il treeclimbing ci troviamo a poter operare per potatura alberi a Firenze: magnolia nel migliore dei modi. Offriamo un servizio puntuale, preciso e molto professionale!

21 Ago 2020
Potatura cedri a Firenze

Potatura alberi a Firenze: cedri

La potatura alberi a Firenze: cedri è uno dei nostri servizi più richiesti a Firenze e dintorni. Il cedro è un albero di conifera molto presente nel territorio toscano. Anche in ambiente urbano lo troviamo nei parchi storici e nei giardini. Il cedro è un albero molto diffuso e ben si adatta all’ambiente cittadino. Questo albero è una conifera. Si adatta bene al clima mediterraneo della nostra regione, e molto volte adorna i nostri spazi verdi. Come tutti gli alberi ad alto fusto in ambiente urbano ha bisogno della regolare manutenzione. Grazie alla nostra preparazione tecnica e alla nostra affermata professionalità siamo in grado di intervenire su cedri di qualsiasi dimensione e situati anche nelle location più difficili da gestire. La tecnica migliore per intervenire per operazioni di potatura cedri a Firenze è senza dubbio il TREECLIMBING. Leggi altro

25 Mar 2020
potatura e consolidamento leccio a Firenze

Consolidamento e potatura pronto intervento

A seguito di una chiamata per il pronto intervento alberi, siamo intervenuti alle porte di Firenze per il consolidamento e la potatura di un leccio. Per richiedere un intervento urgente clicca qui. Una volta arrivati sul posto ci siamo subito messi al lavoro per intervenire nel migliore dei modi. Da dove partire però?

Bhè, come primo intervento abbiamo proposto un’indagine di stabilità, per capire se ci sono criticità di tipo strutturale all’albero. Poi siamo intervenuti con il consolidamento e la potatura. La tecnica che abbiamo utilizzato per lavorare su questo leccio è il treeclimbing. Ifatti con i tradizionali mezzi meccanici, lavorare in situazioni come questa risulta controproducente. Con l’arrampicata sugli alberi quindi possiamo intervenire dall’interno verso l’esterno. Così facendo l’operatore ha una visione più chiara e più completa di tutto il sistema albero. Si possono verificare più facilmente eventuali anomalie e valutare con maggiore precisione gli interventi da fare. Leggi altro

04 Mar 2020
Potatura alberi in tree climbing

Potatura alberi in tree climbing

La potatura di alberi con la tecnica del treeclimbing è senza dubbio il nostro punto di forza, il nostro fiore all’occhiello. Arrampicare gli alberi è il modo migliore per operare in interventi mirati. Mettiamo la nostra professionalità e la tecnologia per il servizio di potatura alberi in tree climbing. Gli alberi, per poter vivere bene in ambiente urbano, hanno bisogno di potature corrette, e il treeclimbing è la soluzione operativa migliore. Leggi altro

10 Gen 2020
Potatura albero di quercia a Firenze

Potatura albero di quercia a Firenze

Alle porte di Firenze, nel comune di Impruneta, siamo intervenuti per la potatura di un bellissimo albero di Quercia. Perché intervenire su alberi così grandi? A cosa serve la potatura?

Questo splendido esemplare si trova all’interno di un terreno privato, ma si aggetta per metà della sua dimensione su una importante strada pubblica. In accordo con la committenza siamo intervenuti per fare un mirato intervento di potatura.

Perchè potare un albero di quercia a Firenze?

In un ambiente totalmente naturale gli alberi non hanno bisogno di interventi perché si “autopotano” da soli. Infatti ogni esemplare arboreo nasce e cresce in armonia con gli altri alberi, abbandonando tempo alcune parti di chioma come i rami secchi. Dal momento in cui gli alberi entrano a far parte dell’ambiente umano, e quindi anche dell’ambiente urbano, è necessario fare il possibile per rendere il migliore possibile la convivenza tra albero e uomini. Lo scopo di un buon arboricoltore (cioè colui che si prende cura degli alberi) è salvaguardare le esigenze sia degli alberi che degli uomini. Leggi altro